Cerca
Close this search box.

Tartufo Uncinato

Tuber Uncinatum Vitt

DESCRIZIONE
Tendenzialmente più profumato, il tartufo uncinato, comunemente conosciuto come scorzone invernale, è esteriormente molto simile al tartufo estivo. Diversa è invece la gleba, di color marrone carico con numerose venature bianche molto marcate.

PERIODO DI RACCOLTA
Da inizio ottobre a fine dicembre

AREA DI RACCOLTA
Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise

ARBUSTI SIMBIONTI
Pino, faggio, quercia, carpino, cerro

MODALITA’ DI CONSERVAZIONE
Lo scorzone invernale o tartufo uncinato fresco (detto erroneamente tartufo nero uncinato) viene conservato in frigorifero, avvolto in carta assorbente o porosa, che verrà cambiata spesso per evitare che si bagni, creando muffe. Il prodotto può anche essere avvolto nella carta assorbente e chiuso in un contenitore di vetro o di plastica, sempre in frigorifero. Il tartufo uncinato fresco si conserverà per circa dieci giorni.

"Tra le radici di un legame autentico, nasce un frutto della terra dal profumo inebriante."

Tartufo Estivo

Raccolta: da Maggio ad Agosto

Tartufo Bianco

Raccolta: da Settembre a Dicembre

Tartufo Uncinato

Raccolta: da Settembre a Dicembre

Tartufo Nero

Raccolta: da Novembre a Marzo

Tartufo Brumale

Raccolta: da Gennaio a Marzo

Tartufo Marzuolo

Raccolta: da Gennaio ad Aprile

Grazie per l'iscrizione